venerdì 17 aprile 2015

Siamo i più poveri d'Italia

Siamo i più poveri d’Italia. I più poveri della Campania. I più poveri della provincia di Benevento. Gli ultimi tra gli ultimi. Lo vogliate o no, questa è la realtà. Non ci sono scappatoie. Di fronte ai numeri sciorinati dal Sole24ore si resta con l’amaro in bocca.

Baselice è il comune in cui è stato dichiarato un reddito medio di 9.602 euro. Cifra che colloca il borgo in posizione 8001 su 8058 comuni italiani.

Tra i comuni del Fortore peggio hanno fatto San Giorgio la Molara (8.019 posto con 9.310 euro dichiarati) e Castelvetere (8.023 posto con 9.220 euro).

Un po’ meglio va per San Bartolomeo, Foiano e Montefalcone, ma i dati mostrano tutta la drammaticità di una realtà periferica dove l’unica chance continua ad essere la fuga.  E basta leggere qualche dato sullo spopolamento per rendersene conto.

“Valle di lacrime”, la definiva lo studioso Gianni Vergineo.  E da allora tutto e niente è cambiato. Certo, oggi la povertà delle periferie è decisa dai processi della globalizzazione economica, ma di fronte a questi dati ci saremmo aspettati una levata di scudi da parte della classe politica locale.

E invece silenzio assordante, meglio non parlarne ci sono le elezioni regionali .

Nessun commento:

Google