venerdì 4 dicembre 2015

Alluvione e solidarietà, i dipendenti del Sant'Anna di Como donano mezz'ora del proprio lavoro al comune di Baselice

Alluvione, la solidarietà del Sant'Anna
Alluvione e solidarietà. Si avvia alla conclusione "30 minuti per il Sannio". L’iniziativa voluta da Carmelina di Lella, coordinatrice infiermeristico a Como, ha riscosso una grande partecipazione.  

Grazie alla generosità, infatti, dei dipendenti dell'azienda ospedaliera del Sant'Anna sono state raccolte 500 firme di adesione. Il corrispettivo economico lordo di 30 minuti di lavoro verrà trattenuto dalle competenze stipendiali di dicembre. 


L'incasso verrà consegnato a Domenico Canonico, sindaco di Baselice (Bn), come contributo alla ricostruzione post alluvione.

Ringrazio i colleghi coordinatori – afferma Di Lella – per il sostegno e tutto il personale che ha aderito a partire dalla dirigenza, al comparto e al settore amministrativo. Grazie di cuore a tutti”.

Nessun commento:

Google