mercoledì 20 gennaio 2016

Alluvione, le aziende agricole hanno 45 giorni per chiedere il risarcimento

Sulla Gazzetta ufficiale numero 13 del 18.01.2016 è stato pubblicato il decreto ministeriale del 24 dicembre 2015 di riconoscimento del carattere di eccezionalità delle piogge alluvionali dal 14 al 20 ottobre 2015 nella provincia di Benevento.

Le richieste per le provvidenze dovranno essere presentate nel termine perentorio di 45 giorni dalla data di pubblicazione del decreto ministeriale.


Possono beneficiare degli interventi le imprese agricole, comprese le cooperative, che svolgono l'attività di produzione agricola che:

1. hanno subito un danno non inferiore al 30% rispetto alla Plv ordinaria aziendale, calcolata prendendo a riferimento la produzione media delle tre campagne precedenti (2012, 2013, e 2014) escludendo gli anni in cui è stato pagato un compenso a seguito di avverse condizioni atmosferiche, a causa della riduzione produttiva della coltura danneggiata

2. sono iscritte al registro delle imprese agricole presso la camera di commercio antecedentemente all'inizio dell'evento atmosferico avverso;

3. le aziende al momento di presentazione dell'istanza abbiano già costituito il fascicolo aziendale Sian.

Le istanze per gli interventi tesi al ripristino delle infrastrutture connesse all'attività agricola, tra cui quelle irrigue e di bonifica, compatibilmente con le esigenze primarie delle imprese agricole, sono presentate agli enti competenti entro i termini sopraindicati dai legali rappresentanti dei Comuni individuati nella deliberazione del 2 dicembre 2015.

Per conoscenza le istanze andranno inviate al dirigente del Servizio territoriale provinciale di Benevento - Piazza E. Gramazio (Santa Colomba), 82100, Benevento anche mediante posta certificata all'indirizzodg06.uod16@pec.regione.campania.it .
Si ricorda che il territorio regionale delimitato per l'evento in questione è rappresentato dall'intera provincia di Benevento.

Nessun commento:

Google