mercoledì 8 marzo 2017

Vittime delle mafie, a Baselice gli studenti incontrano Libera

"Libera incontra la scuola”. Nell'ambito della 22esima giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, si terrà un incontro nella mattina di giovedì 9 marzo con gli studenti del Medi-Levatino presso il Comune di Baselice.

All’evento parteciperanno due esponenti della sezione di Libera Benevento, l'associazione fondata da don Ciotti, che si batte contro le mafie. 


Inoltre, in occasione del 35°anniversario dalla scomparsa  di Raffaele Delcogliano (27 aprile 1982), trucidato dalle Brigate rosse, ci sarà la testimonianza di Antonio Iermano figlio di Aldo, autista all'epoca dell’assessore regionale al Lavoro, anch’egli caduto sotto i colpi dei brigatisti.


Nell’ambito dell’iniziativa, si toccherà anche il tema dell'azzardo con una testimonianza di Carmelo Paolozza, titolare del pub Palazzo dei Baroni, che con coraggio ha deciso di dire stop alle slot machine nel proprio locale. 

Nessun commento:

Google