venerdì 1 luglio 2011

Comune Baselice, ripristinato il collegamento trasporti

É stato ripristinato - con la corsa mattutina con capolinea Baselice e con destinazione finale il capoluogo di provincia - il collegamento diretto per la strada provinciale n. 54. Lo ha annunciato l'assessore ai trasporti del comune di Baselice, Salvatore Brancaccio, il quale si è prontamente attivato alla risoluzione della problematica con il settore trasporti ed i dirigenti della provincia, dopo aver recepito molteplici lagnanze da parte dei cittadini/utenti baselicesi e non.

“Purtroppo anche il collegamento pubblico che interessa il nostro comune – ha dichiarato l'assessore – è stato oggetto dei tagli operati dalla Regione Campania in tema di trasporti pubblici locali e del relativo piano provinciale. Non appena ci è stata comunicata la poco condivisibile decisione, adottata con determina del dirigente della provincia di Benevento, mi sono prontamente attivato facendo pervenire una nota scritta, inviata al presidente Cimitile, all'assessore Bello, e portata a conoscenza anche dell'azienda Etac. In tale nota ho ribadito che in sede di assemblea dei Sindaci - a cui ho partecipato in qualità di assessore delegato del mio Comune - fu assunto l'impegno di non operare tagli indiscriminati e penalizzanti specie per quella fascia di utenza che risiede in zone – come la Valfortore – già particolarmente svantaggiate. A seguito di ciò ho avuto un fattivo e risolutore incontro con l'architetto Pisaniello, il quale si è prontamente reso disponibile ad accettare la mia istanza con conseguente provvedimento di ripristino – almeno con la corsa di sola andata – del collegamento con il tratto Baselice-PonteCarboniera. Proprio stamani, poi, ho avuto una cortese telefonata con l'ingegnere Chianiello dell'Etac che mi ha confermato di aver ricevuto in tal senso le disposizioni dall'Ente provinciale e di aver provveduto a far protocollare il relativo provvedimento in azienda”.

“Per il momento, ed in attesa di provvedimenti ulteriori e definitivi – ha dichiarato il sindaco di Baselice, Domenico Canonico – siamo riusciti ad ottenere quanto meno una soluzione tampone che scongiurasse la totale soppressione del servizio in un tratto di strada che non si può e non si deve escludere dal trasporto pubblico locale. Non appena saremo nuovamente convocati dalla Provincia, per porre mano alla revisione o rivisitazione del nuovo piano provinciale dei trasporti, insisteremo affinché Baselice e la Valfortore ottengano le dovute e giuste garanzie in tema di collegamento pubblico locale”.

Nessun commento:

Google