venerdì 22 aprile 2016

Eolico, il Fronte sannita diffida la Regione: stop a nuove autorizzazioni

Eolico, Campania,  Fronte sannita
Nuove permessi d'impianti eolici nel Sannio? Il Fronte sannita per la difesa della Montagna diffida la Regione Campania a convocare per il 10 maggio la conferenza di servizio per il rilascio dell’autorizzazione unica per tre nuovi impianti eolici. 


Che riguardano San Lorenzo Maggiore (4 pale eoliche da 150 metri da 3mw), Casalduni (5 pale eoliche da 150 metri da 3mw) e San Lupo (20 pale eoliche da 150 metri da 3Mw)

Il tutto – secondo il Fronte – nonostante sia stata approvata da poco la legge regionale sulla moratoria “che all'articolo 15  - si legge in una nota - sospende tutte le procedure autorizzative fino a quando non saranno individuati i siti non idonei alle installazioni di impianti eolici della potenza superiore a 20kw”.

Infatti il comma 3 della stessa legge recita: “In attesa dell’approvazione delle deliberazioni di cui al presente articolo è sospeso il rilascio di nuove autorizzazioni per impianti eolici nel territorio regionale”.

Ovviamente noi non staremo con le mai in mano – dichiara Giuseppe Fappiano, portavoce del Fronte Sannita –. Nei prossimi giorni inoltreremo alla Regione Campania formale diffida ad iniziare le conferenze di servizio per il rilascio di autorizzazione unica”.




Nessun commento:

Google