venerdì 5 agosto 2016

Molinara, ricco il cartellone estivo: il 17 concerto di Roberto Vecchioni

Vecchioni a Molinara il 17 agosto
Torna l’Agosto molinarese. E lo fa con un ricco cartellone di appuntamenti. Si parte il 7 agosto con la Caccia al tesoro organizzata dalla Pro Loco. Il 9 appuntamento con la musica al teatro comunale “Santoro”. 

Protagonista sarà la canzone napoletana. Giochi, musica e cultura fino al 13 agosto, quando gli appuntamenti del cartellone si intensificheranno  per accogliere il ferragosto e celebrare la solenne festra del santo patrono San Rocco.

L’antivigilia si inizia con le lezioni di “Zumba Fiteness”  per chiudere la serata con il “Concerto sotto nelle stelle” nel borgo antico con l’opera lirica “Tosca”. Il 14 agosto appuntamento alle 19 per ricordare i trent’anni della ricostruzione della Chiesa di San Rocco. il programma della vigilia proseguirà con il concerto bandistico della “Nuova banda città di Molinara”. Palcoscenico dell’evento sempre il Borgo antico. La serata si chiuderà con il “Summer party" 2016 a palazzo Ionni.

Il 15 si festeggerà con uno spettacolo musicale della band “Valentino’s Orchestra”.
Il 16 agosto la tradizionale festa di San Rocco, dove devozione e tradizione la faranno da padroni. la giornata si chiuderà con il concerto bandistico con la banda musicale della “Città di Ailano”.

Il 17 si concluderà la festa con il concerto del maestro Roberto Vecchioni.

Il programma degli eventi agostani si protrarranno fino al 23 con sagre e degustazioni di piatti e prodotti tipici. Dal 7 al 23 agosto dunque grandi appuntamenti e tanti eventi per festeggiare l’estate a Molinara.

“Un cartellone di tutto rispetto – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Addabbo – grazie al lavoro di tutta l’amministrazione, che ancora una volta ha dimostrato unità di intenti, e soprattutto grazie all’apporto delle associazioni presenti sul territorio comunale, al comitato festa di San Rocco e al parroco don Sergio. L’estate molinarese oltre ad essere un momento di festa da condividere con i nostri concittadini che vivono fuori e che per l’occasione tornano a Molinara è anche un momento di promozione del nostro territorio. Quest’anno poi ad arricchire gli eventi estivi c’è il Borgo antico finalmente riconsegnato alla popolazione”.


Nessun commento:

Google