mercoledì 15 febbraio 2017

Revoca del sito di compostaggio, preoccupata Legambiente Fortore

C’è grande attesa per il consiglio comunale di Baselice che dovrebbe ratificare o quantomeno deliberare la revoca della disponibilità, data dal sindaco Canonico, ad ospitare il località Setteluci il contestato sito di compostaggio.

A chiedere un’assise straordinaria era stata la minoranza consiliare capeggiata da Massimo Maddalena. Intanto, della vicenda se ne occuperà anche Legambiente Fortore, che ha indetto un’assemblea dei soci per venerdì 17 febbraio.  
“La ‘lunga’ nota del sindaco di Baselice a De Luca – scrive sulla propria pagina Facebook il presidente Michele Barbato –, se non supportata da una chiara, decisa e inequivocabile delibera del consiglio comunale non ci tranquillizza affatto. E ci preoccupa, altresì, che i termini per la convocazione del consiglio voluto dalla minoranza per discutere e deliberare sulla problematica, non sono ad oggi stati rispettati dal sindaco di Baselice”.

Nessun commento:

Google